I Cinque Spiriti

Come affrontare le emozioni del femminile.

Fluire con le emozioni, ecco il compito più arduo

Fluire con le emozioni, ecco il compito più arduo

 

Per una donna non iniziata le prove da affrontare sono molte, e sono spaventevoli. Sentire, vedere, attraversare le proprie emozioni, con paura ma con coraggio al contempo non è cosa da poco. E’ grazie agli insegnamenti dei 4 Spiriti di Acqua, Vento, Terra e Fuoco che la bambina diventerà donna. Quale sarà il quinto Spirito?

 

Tanto tempo fa, prima che ci fosse un “tanto e un tempo fa” c’era una bimba che spesso andava a visitare la sua nonna. La bimba aveva vissuto tanto, anche se i suoi anni erano pochi e si, avete capito bene, aveva vissuto tanto anche se i suoi anni erano pochi. Perché aveva tanto vissuto aveva tante paure, 7 volte più paura rispetto a quanto aveva vissuto, per questo era divenuta vecchia prima del tempo, prima della sua età.

La nonna era sua nonna si ma anche la sua madrina, e così le diceva: piccola cerca di non preoccuparti così tanto. La nonna stava ricamando un grande scialle per la bimba e le disse : non temere ti farò indossare questo scialle che ho fatto per te e così potrai guardare al futuro. Fattelo aggiustare addosso così vedo come ti sta. Lo scialle era molto lungo e così la bimba disse : oh mio Dio nonnina vedi com’è lungo ma che devo fare ora? Devo accorciare lo scialle o devo allungarmi io? Ecco ora tutto è ancora più complicato, già avevo tante paure ed ora non so nemmeno se crescere io, o rimpicciolire lo scialle. Che devo fare?

La madrina allora l’abbracciò, la baciò e le disse: non temere piccola conserverò io questo scialle lo conserverò per finirlo nei prossimi giorni. Stai tranquilla.

La madrina disse alla bimba che doveva stare via per un pochino, esattamente per 5 notti. E disse alla piccola: dormi nel mio letto per 5 notti sarai protetta e vedrai cosa ne uscirà da queste notti.

E poi camminò lungo il viale fino a scomparire dalla vista. Il letto della nonna era costruito con il miglior legno di quercia mai visto.

La prima notte la bimba si mise, come promesso, nel letto della nonna e si addormentò, ma nella prima ora subito dopo mezzanotte udì un suono. Aprì gli occhi e vide …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *