La Gatta: una narrazione antica.

con Cinzia Contarini

La Gatta è una narrazione antica che tratta il tema del Femminile in un modo approfondito e assai rivelatore.
giovedì 12 marzo 2015 ore 17,00 Macrolibrarsi Store (Cesena)
Seminario la gatta

una narrazione sul femminile

Con questa Fiaba inizia il filone dei Seminari Perpetui, cioè ripetuti due volte all’anno, tutti gli anni. La Gatta è una narrazione antica che tratta il tema del Femminile in un modo approfondito e assai rivelatore.

Le donne hanno perso il contatto con se stesse. E’ per questo che sono insicure, bisognose di conferme, spesso noiose e lamentose.

Ho scelto di proporre questa Fiaba due volte all’anno perché racchiude elementi importanti per la crescita femminile e vuole una giornata intera per essere avvicinata.

Ma una volta non basta. Come dicevano gli stessi Grimm, una fiaba deve essere letta e assorbita tante volte perché sortisca i suoi effetti.

Riservare due giornate all’anno a contattare la Gatta e a intrecciare la propria vita con le sue vibrazioni magicamente sonore e stimolanti è una scelta diversa dal solito, ma importante. Le persone fanno corsi di tutti i tipi, ma li frequentano con una ingordigia consumistica che inaridisce e toglie la profondità dei sentimenti.

Contattare questa narrazione è la strada per scoprire quante informazioni su te stessa e sul tuo essere femmina ti siano mancate fino ad ora.

Nella Signora Gatta viene presentato il tema del Femminile selvaggio e potente, il tema di un maschile vecchio e pusillanime, il tema della fiducia del maschile verso il suo femminile, capace di risolvere tutti i problemi.

Insomma ci sono temi fondamentali per risollevare le nostre sorti, qualunque esse siano.

Seminario esperienziale il 22 marzo presentazione gratuita il 12 marzo presso:

MACROLIBRARSI STORE

Via Emilia Ponente, 1705

Cesena (FC)

Per informazioni e prenotazioni scrivere a  scuoladelrisvegliodelfemminile@gmail.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *