Presentazione – Il Calore della Luna ovvero Mestruazioni ed emozioni

Mestruazioni ed emozioni

Mestruazioni ed emozioni

Il Calore della Luna ovvero Mestruazioni ed Emozioni

Giovedì 1° Aprile 2016 ore 17.30 presso Macrolibrarsi Via Emilia Ponente 1705 – Cesena

Cosa significa essere donna? Cosa ci muove e ci alimenta? Perché siamo così facilmente inquiete e desiderose? Ma soprattutto perché soffochiamo e ignoriamo l’inquietudine e i desideri? Nella vita quotidiana le persone parlano quasi sempre di cose banali, quasi mai cose vitali. Parlano seguendo i pensieri, non le immagini colorate dai sentimenti. Spegnere i sentimenti significa spegnere i desideri, e ciò porta a convincersi di non meritare la felicità, o ancora peggio che essa non esista.

Le donne sono animate dall’energia del sangue, che si muove in superficie e in profondità. Sangue che ogni mese si deve lasciare fluire fuori dal corpo e che è simbolo di arresa al costante fluire della vita e al fatto che ciclicamente si devono lasciare andare tanti aspetti materiali e psichici che non servono più.
Emozioni significa muovere il sangue e questo movimento è alla base della salute e dell’autoguarigione, esso è connesso al fluire dei liquidi nel corpo, in particolare il sangue. Le donne erano esperte di sangue, esperte della Luna che lo muove, e quindi sapevano come aiutare il corpo a guarire. Le emozioni sono neuro peptidi e/o ormoni che ruzzolano, fluiscono, vibrano, scorrono portando nutrimento informazionale sottile per tutto l’organismo. Fluire non significa però correre o fare le cose in fretta, significa possedere un movimento armonioso e spontaneo in continua interazione con l’invisibile, sia interiore, il corpo, che esteriore, le energie cosmiche.

Il seminario relativo si terrà il 10 Aprile 2016

per info e iscrizioni: scuoladelrisvegliodelfemminile@gmail.com

1 comment for “Presentazione – Il Calore della Luna ovvero Mestruazioni ed emozioni

  1. Cinzia
    27 marzo 2016 at 2:17 pm

    Presentazione il 1° aprile e corso il 10.
    Giovedì 28 aprile c’è la presentazione del Fingers Voice Style.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *